NEWS & STAMPA_20142015 - PallavoloPomezia

Vai ai contenuti

Menu principale:

NEWS & STAMPA_20142015

CAMPIONATI > OLD


Premiazione 2014/2015: una cerimonia tra ricordo e successi sportivi (FIPAVROMA.org)

(Il Caffè.tv Ardea-Pomezia n.331)

Minivolley a Euroma 2, una folla di pallavolisti in erba al Centro Commerciale (FIPAVROMA.org)

(Il Caffè.tv Ardea-Pomezia n.330)

(Il Caffè.tv Ardea-Pomezia  articolo/17265)

“GRAN PRIX” della stagione agonistica 2014-2015. (qui la classifica FIPAV)

Si riparte: due riunioni per confrontarsi sulle novità del regolamento. Ad ottobre il 1° corso per arbitro e le premiazioni 2014/2015 (http://www.fipavroma.org)


Gli “Special moments” di Sports Team, Cali Roma e Pallavolo Pomezia si aggiudicano il 1° contest fotografico del CP Roma  (http://www.fipavroma.org)



(Il Caffè.tv Ardea-Pomezia n.319)

(Il Caffè.tv Ardea-Pomezia n.318)

(Il Nuovo Pontino - Anno XXX n.11)

(Nuovo Corriere Laziale - Anno1 n.17)

(http://www.youblisher.com/)

Minivolley a Euroma2: buona la prima, già in vista un secondo appuntamento (http://www.fipavroma.org)

Le temperature estive di questa ultima domenica di maggio non hanno fermato l'entusiasmo delle centinaia di piccoli pallavolisti che hanno preso parte all'evento di Minivolley nell'innovativa cornice del Centro Commerciale Euroma2. Un successo dunque per questa prima manifestazione di pallavolo dedicata agli atleti in erba delle società romane, che hanno accolto ancora una volta l'invito del Comitato Provinciale di Roma permettendo ai bambini e alle loro famiglie di trascorrere una mattinata di sport tra divertimento e sani valori.
L'evento, organizzato con la collaborazione del IX Municipio, ha visto la partecipazione di circa 300 giovanissimi pallavolisti che si sono alternati sui campi montati dal CP Roma nello spazio della terrazza del Centro Commerciale, tra palla bloccata e minivolley trascorrendo un paio d'ore in armonia. Presenti alla manifestazione i presidenti dei Comitati Fipav di Roma e del Lazio, Claudio Martinelli e Andrea Burlandi, e l'Assessorato allo Sport del IX Municipio, Cristian Ludovici. Visto il successo della manifestazione, le istituzioni hanno già dato il loro benestare per un secondo appuntamento con il Minivolley a Euroma2 nel mese di settembre.

La Pallavolo Pomezia aggiunge un successo importante alle soddisfazioni di questa stagione (http://www.fipavroma.org)

La Pallavolo Pomezia non è semplicemente una società pallavolistica della provincia di Roma, è eccellenza nello sport e, una volta di più, lo ha dimostrato questa settimana vincendo il titolo provinciale élite FIPAV nella categoria under 11. La giovanissima associazione sportiva pometina ha partecipato al campionato di Serie C nella stagione appena conclusa, ma contemporaneamente porta avanti uno specifico progetto sul piano delle giovanili, infatti oltre 200, dei suoi 250 iscritti, sono atleti under 18. A inizio anno il raggiungimento di un target del genere non era assolutamente previsto, invece, domenica 24 maggio, le giovani atlete bianconere dell’under 11 si sono imposte con un netto 2-0 sulle giocatrici del Volleyrò Roma, società romana che vanta, lo scorso anno, due scudetti nelle categorie giovanili.
Questo bel risultato è frutto della politica della società pometina ma anche della grande disponibilità delle atlete e delle rispettive famiglie. Il Presidente Franca Del Vecchio e lo staff societario hanno deciso di puntare sulle giovani nate a Pomezia tra il 2004-2005 e hanno affidato la guida della squadra a coach Giuseppe Scopetta. Le atlete, alcune delle quali al primo anno di esperienza in questo sport, hanno intrapreso un percorso agonistico duro, l’attività prevedeva tre allenamenti settimanali, ma grazie al sacrificio e alle capacità tecnico-organizzative dell’allenatore hanno ottenuto grandi soddisfazioni. La regular season ha visto le giovani bianconere sconfitte in una sola partita: le vittorie hanno portato alla qualificazione agli ottavi di finale d’élite di categoria. Agli ottavi, e poi a quarti di finale, le pometine hanno battuto società di grossa caratura come il San Paolo e il Tor Sapienza. Sulle ali dell’entusiasmo la Pallavolo Pomezia è giunta in semifinale e con grande grinta ha battuto la società Peter Pan. Domenica 24 maggio, alla finale di Monterotondo, le atlete di coach Scopetta sono arrivate ormai consapevoli dei propri mezzi e desiderose di portare a casa il titolo. Dall’altro lato la corazzata Volleyrò, che proprio questo mese ha vinto tutti i titoli Under regionali già disputati, si è presentata intenzionata a portare avanti la cavalcata trionfale degli altri gruppi societari e quindi a non lasciare nulla alle avversarie. Dall’avvio di gara sembrava non ci dovesse essere storia, infatti le atlete di coach Bosetti si portano immediatamente in vantaggio, ma dal 13-9 le bianconere rialzano la testa e prima recuperano lo svantaggio e poi, sul filo di lana, battono le validissime romane. Nel secondo parziale le giovani pometine dettano le regole del gioco e si tolgono la soddisfazione di lasciare a sei lunghezze un avversario scudettato. La vittoria è conquistata e il capolavoro è compiuto. Grandissima la gioia delle atlete e ovviamente anche di coach Scopetta che ha speso parole di grande apprezzamento per il suo gruppo “Ho la fortuna di allenare delle bambine gioiose, serene, educate e soprattutto volenterose. Negli ultimi due mesi, con alcune di loro, abbiamo fatto quattro-cinque allenamenti e anche due gare in una settimana, eppure hanno sempre risposto presente. E’ stato un anno di sacrifici che sono stati ripagati non solo dai risultati, ma anche dall’apprendimento di quei principi che la pallavolo insegna, il rispetto prima di tutti”. Insomma, una stagione molto positiva per la Pallavolo Pomezia, anche se non è ancora terminata poiché saranno da disputare le finali regionali Under 12, atlete già seconde alle finali provinciali di categoria, e Under 13.

cu. 44  27/05/2015  (http://www.fipavroma.org)

Pallavolo Pomezia, risultati eclatanti per le atlete under 11 (http://www.ilcorrieredellacitta.com)

Pomezia non è solo la periferia di Roma: è anche l’eccellenza nello sport e quando si parla di ragazze è Bellezza. Pallavolo Pomezia è una associazione sportiva giovanissima che milita in serie C femminile; ha 250 iscritti che praticano pallavolo soprattutto nella palestra del Monti: oltre duecento pallavoliste sono sotto i 18 anni. Quella che sta per terminare è stata una bella stagione con due titoli già vinti di cui uno Open femminile Uisp. Ma domenica 24 maggio 2015 rimarrà nella mente di tanti pometini per la bellezza dell’impresa compiuta. Pallavolo Pomezia ha battuto Volleyrò Roma nella finale di Monterotondo con un secco due a zero ai danni della società romana che vanta nello scorso anno due scudetti nelle categorie giovanili. Ma come si è arrivati a questo bel risultato? Tutto è iniziato nel settembre scorso: ragazze che non avevano mai toccato una palla, al primo anno di lavoro in palestra, nate a Pomezia tra il 2004 ed il 2005, si sono innamorate di questo sport ed hanno accettato il fatto che non avrebbero giocato al semplice minivolley come quasi sempre viene fatto per questa fascia d’età. Alla guida di coach Giuseppe Scopetta, allenandosi tre volte alla settimana, hanno iniziato il campionato Under 11 vincendo quasi tutte le gare della reagular season tranne una ed ottenendo le qualificazioni agli ottavi di finale di elite. “Ho la fortuna di allenare delle bambine gioiose, serene, educate e soprattutto volenterose – afferma Giuseppe Scopetta – Negli ultimi due mesi con alcune di loro abbiamo fatto quattro, cinque allenamenti e anche due gare in una settimana. Eppure hanno detto sempre “sì!”. So per certo che alcune di loro non sono andate in gita o alle feste; hanno studiato in auto mentre andavamo in trasferta. Insomma, chi guarda loro non può criticare la gioventù di oggi: non è vero che stanno ore davanti ai videogames piuttosto che a chattare sui social-network. Sono bambine che si divertono anche fuori dalla palestra e che riescono bene nello studio. E’ stato insegnato loro che lo sport non è stress ma un gioco divertente che facciamo con una palla e quindi sanno riconoscere chi è migliore di loro e applaudire e fare i complimenti agli avversari”. E così, dopo aver superato gli ottavi ed i quarti di finale, battendo società di grossa caratura come S. Paolo e Tor Sapienza, ed in semifinale la società Peter Pan, è arrivato il momento della finale. La corazzata Volleyrò proprio in questo mese ha vinto tutti i titoli Under regionali già disputati: e la presenza di allenatori nazionali della caratura di Bosetti lasciava intendere che non volessero mollare neanche questo titolo. Ma le nostre belle pometine hanno fatto un capolavoro. Pur sotto nel primo set per 13 a 9 hanno reagito e battuto sul filo di lana le validissime romane; e nell’ultimo set hanno addirittura lasciato a sei l’avversario scudettato. Gran festa sugli spalti da parte anche delle compagne più grandi che nel pomeriggio hanno ottenuto un incredibile secondo posto nelle finali provinciali di categoria Under 12. Una stagione fantastica, che non è ancora terminata perché ci sono le finali Regionali Under 12 Under 13 ed Open Femminile UISP. E soprattutto perché nel mese di giugno si può praticare gratis questo sport al Monti. La Pallavolo Pomezia peraltro non fa solo sport: fa progetti gratuiti per le categorie con meno possibilità economiche, è affiliata alla Fisdir e fa sport anche con i portatori di Handicap, e tornei nazionali in cui sono stati trattati, da professionisti, temi sul disagio giovanile come l’alcolismo e la pedofilia. E’ un nido in cui giocare ed ottenere risultati sportivi allontanando le tristezze della contemporaneità. Pallavolo Pomezia ASD.

Under 11 e Under 12: piccoli campioni in festa (www.fipavroma.org)

Tanto entusiasmo e coinvolgimento da parte dei piccoli finalisti durante le gare che si sono svolte a Monterotondo il 23 e 24 maggio. La Polisportiva Alpi nel femminile e il Ladispoli nel maschile conquistano il titolo di campione provinciale Under 12 3x3. Le giovanissime della Polisportiva hanno battuto in finale la pallavolo Pomezia. Le due finaliste si erano imposte per 2-0 rispettivamente su VolleyeSport e Sempione pallavolo.
I giovani del Ladispoli, invece, hanno conquistato il titolo battendo il Velletri Gialla, dopo aver centrato l'accesso alla finalissima contro un agguerrita Roma7. Terzo posto a pari merito per le altre semifinaliste: Santa Monica e Roma 7 nel maschile e Sempione e VolleyeSport nel femminile. Nell' Under 12 Maschile 3x3 Promozionale il Green Volley si è imposto sulla Roma 6 Villa Gordiani dopo aver battuto in semifinale la R.volley. Successo nell'Under 11 per la Pallavolo Pomezia, che ha superato per 2-0 il Volleyrò Fenix mentre nella categoria Promozionale, ha trionfato in finale la Polisportiva De' Settesoli Blu superando per 2-1 una combattiva Don Orione Rossa.

TUTTO MAGGIO E GIUGNO GRATIS

Pallavolo Pomezia ti invita a provare, vieni a divertirti con noi, vieni a giocare a Pallavolo !!!
vedi i giorni e gli orari secondo la tua età

contatore sito web
Torna ai contenuti | Torna al menu